Quale dato stai cercando?
Inserisci il/i termine/i di ricerca.
Imprese: numero di imprese per settore e dimensione e corrispondente numero di lavoratori per rapporto di lavoro (2011)
Dato

licenza CC-BY  leggi il contratto di licenza
tipo di file Comma-Separated Value 236 KB
download


Per poter scaricare questi dati é necessario accettare il contratto di licenza
scarica il dato scarichi effettuati:629

Consulta le FAQ per elaborare il file scaricato

Anteprima del dato

Da qui é possibile visualizzare l'anteprima di un campione del dato

 

Informazioni sul dato
descrizione Il dataset contiene le imprese e gli addetti rilevati nel  9° Censimento dell’Industria e dei Servizi. Le unità di rilevazione sono:  le imprese individuali, le società di persone e di capitali, le società cooperative (escluse le cooperative sociali, oggetto della rilevazione sulle istituzioni non profit), i consorzi di diritto privato, gli Enti pubblici economici, le aziende speciali e le aziende pubbliche di servizi. Ai fini del censimento è considerata impresa anche il lavoratore autonomo e il libero professionista. Le imprese sono classificate per Ateco 2007 (5 digit), numero dei lavoratori (dipendenti, indipendenti, esterni, temporanei) e loro caratteristiche. NOTA 1: non tutte le categorie di lavoratori sono classificate in basse alle stesse caratteristiche: per es. la nazionalità è disponibile solo per gli addetti, la professione solo per i dipendenti,  ecc.). NOTA 2: Definizioni. La categoria  "lavoratori" comprende: dipendenti, indipendenti, esterni e temporanei. Gli "addetti" sono costituiti dai lavoratori dipendenti e indipendenti. I lavoratori "dipendenti" sono gli occupati legati all’unità giuridico-economica da un contratto di lavoro diretto, sulla base del quale percepiscono una retribuzione. Gli "indipendenti" sono coloro  che svolgono la propria attività lavorativa senza vincoli formali di subordinazione, e la cui remunerazione abbia natura di reddito misto (capitale/lavoro). La categoria degli indipendenti comprende: gli imprenditori individuali; i liberi professionisti e i lavoratori autonomi; i familiari coadiuvanti (se prestano lavoro nell’impresa senza il corrispettivo di una prefissata retribuzione contrattuale e versano i contributi per le assicurazioni previdenziali o di infortunio sul lavoro); i soci delle società di persone o di capitali, a condizione che effettivamente lavorino nella società. Per definizione, le imprese in cui è presente la figura del lavoratore indipendente sono quelle organizzate con forma giuridica individuale, società di persona e di capitale e cooperative. Per approfondimenti sul censimento vedi sito: http://censimentoindustriaeservizi.istat.it/istatcens/la-rilevazione-sulle-imprese
parole chiave collegate lavoro, impresa
enti  Comune di Milano  Unità Statistica
argomenti  Economia
tipo di dato Dato alfanumerico
data creazione 06/12/2013
data di ultima modifica al dato 06/12/2013
data di ultima modifica al metadato 00/00/0000
data di scadenza del dato 06/12/2018
Commenti