Mobilità: ingressi in Area C

L’Area C corrisponde alla ZTL Cerchia dei Bastioni ed è delimitata da 43 varchi con telecamere, di cui 7 a uso esclusivo del trasporto pubblico; le telecamere rilevano il passaggio del veicolo, solo in ingresso, e trasmettono il dato a un elaboratore in grado di riconoscere il mezzo di trasporto la targa del veicolo e ricavarne tutte le informazioni associate necessarie alla gestione e al monitoraggio del sistema. la tariffa Area C collegata. L’accesso ad Area C non consente l'uso delle corsie riservate. Le disposizioni più restrittive che regolano le ZTL e le corsie preferenziali riservate al trasporto pubblico nella Cerchia dei Bastioni rimangono in vigore e si applicano anche nei confronti di coloro che hanno corrisposto la tariffa per l’accesso e la circolazione in Area C. I veicoli autorizzati a percorrere le corsie preferenziali sono comunque soggetti alla disciplina che regola l’accesso nella ZTL Cerchia dei Bastioni. I principali risultati attesi dal provvedimento Area C sono i seguenti: riduzione del traffico nella ZTL Cerchia dei Bastioni maggior efficacia delle reti di trasporto pubblico miglioramento della qualità urbana, attraverso la riduzione del numero di incidenti, delle situazioni di sosta selvaggia e dell'inquinamento acustico e atmosferico. Durante il periodo di sperimentazione viene misurata costantemente l'efficacia del provvedimento attraverso un monitoraggio costante affidato dal Comune ad Agenzia Mobilità Ambiente e Territorio (AMAT), che ha anche realizzato il sistema di reportistica dinamica messo a disposizione su queste pagine. I risultati I dati del monitoraggio Area C resi disponibili sul portale OpenData sono consultabili direttamente dalla pagina web con grafici e tabelle e sono scaricabili in formato csv, e rientrano in una più ampia volontà di trasparenza e comunicazione dell’Amministrazione nei confronti dei cittadini. I primi temi messi a disposizione riguardano: i flussi veicolari in ingresso e la distribuzione oraria degli stessi. E’ possibile consultare i dati per un singolo giorno o per una serie temporale non superiore a 30 giorni consecutivi, confrontare due periodi, disaggregare i dati in funzione di alcune variabili. fanno riferimento ai flussi veicolari in ingresso, per giorno, distribuiti o confrontabili, oppure su periodi temporali minori o uguali a 30 giorni, già visualizzabili nella pagina con semplici grafici. I dati su Area C si basano su dati raccolti ed elaborati da Amat e rientrano in una più ampia volontà di trasparenza e comunicazione dell’Amministrazione nei confronti dei cittadini.”

Data e Risorse

Metadati del Dataset

Identificativo del dataset DS68
Altro identificativo N/A
Temi del dataset Trasporti
Editore del Dataset Nome: Comune di Milano
Codice IPA/IVA: 1199250158
Data di rilascio N/A
Data di modifica 18-09-2016
Copertura Geografica Milano
URI di GeoNames N/A
Lingue del dataset italiano
Copertura temporale Data inizio: 01-01-2012
Data fine: 18-09-2016
Frequenza irregolare
Versione di N/A
Conforme a N/A
Titolare Nome: Direzione Mobilità, Ambiente e Energia
Codice IPA/IVA: 1199250158
Creatore Nome: SIAD – Unità Sviluppo Open Data
Codice IPA/IVA: 1199250158

Informazioni addizionali

Campo Valore
Manutentore AMAT - Agenzia Mobilità Ambiente Territorio
Ultimo aggiornamento Luglio 4, 2018, 14:31 (CEST)
Creato Novembre 23, 2017, 13:04 (CET)